Presentazione

La Medicina Legale è in primo piano come Scienza della Vita, in tre giorni di intenso dibattito congressuale su temi delicati ed attuali, quali l’invalidità civile ed il danno non patrimoniale con i rilfessi deontologici, giuridici ed assicurativi, sottolineando il ruolo dello specialista medico-legale e ricercando importanti momenti propositivi di convergenza ed unità a tutela e salvaguardia dei valori della professionalità medico-legale e dei Diritti della Società Civile.